Soggiorni estivi riabilitativi

SOGGIORNI DI VACANZA IN FAVORE DELLE PERSONE CON DISABILITA’

I soggiorni rappresentano un’occasione significativa per la prosecuzione e verifica del Progetto Riabilitativo personalizzato dell’utente predisposto dall’équipe ASL di presa in carico.

I soggiorni di cui al presente regolamento sono normati da: delibera del consiglio Regionale 730/88, Circolari regionali dell’Assessorato Enti locali nn. 30/89, 724/93 e 588/95, legge regionale 38/96 e DGR n. 501 del 10/04/2001, nelle quali viene sancita la competenza delle Aziende UU.SS.LL. nella gestione dei soggiorni estivi per portatori di handicap, quale prosecuzione in località climatica dei trattamenti riabilitativi abitualmente erogati agli aventi diritto.

Considerato il carattere sia sanitario che socio-assistenziale dei soggiorni stessi, le relative spese di gestione sono ripartite tra il COMUNE e la ASL. Alle Amministrazioni Comunali sono attribuiti gli oneri alberghieri, di trasporto, assicurativi ed economali relativi agli utenti alle ASL sono attribuiti gli oneri relativi al compenso per le prestazioni lavorative, spese alberghiere, di trasporto, assicurative, relative agli operatori impiegati nei soggiorni, siano essi dipendenti e/o in convenzione, appartenenti a Cooperative/Associazioni che abbiano provata esperienza nel campo della disabilità.

I servizi dell’ASL Roma 3 che organizzano i soggiorni per persone con disabilità di cui al presente Regolamento sono: • per i minori dai 14 ai 18 anni non compiuti, il servizio TSMREE • per gli adulti dai 18 anni compiuti ai 65, residenti nel Comune di Fiumicino e nei Municipi X, XI e XII di Roma, rivolgersi alla UOSD Riabilitazione Territoriale Assistenza Protesica, nelle sue articolazioni distrettuali.

REGOLAMENTO e MODALITA’ PRESENTAZIONE della DOMANDA – SCADENZA ore 12 del 17 MAGGIO 2024 

 

GRADUATORIE SOGGIORNI DI VACANZA ANNO 2024:

GRADUATORIA MUNICIPI X XI XII clicca qui 

GRADUATORIA COMUNE DI FIUMICINO clicca qui 

 

Servizi dalla A alla Z