In questa sezione di semplice consultazione, è possibile trovare tutti i servizi e le prestazioni che la ASL Roma 3 offre ai bambini nel percorso dall’infanzia all’adolescenza.

La prima visita dopo la nascita

Al momento della dimissione dopo il parto, viene comunicata la data dell’appuntamento per il primo controllo del neonato presso la Divisione Pediatria dell’Ospedale G.B. Grassi. Il personale del nido è disposizione per tutti i dubbi che potrebbero venire nei giorni seguenti il ritorno a casa.

Quando arriva un bambino

Consigli

E’ possibile ottenere consigli riguardanti l’allattamento al seno sia presso il Reparto di Neonatologia del G.B. Grassi che  partecipando allo “Spazio allattamento” organizzato nei Consultori familiari che prevedono anche “Corsi di Baby Massage” e spazi dedicati alle Neo mamme.

Screening neonatale della sordità congenita

Presso il Consultorio di Largo Quaroni n. 4, è stato attivato il servizio di Screening neonatale della sordità congenita.

Lo screening viene effettuato gratuitamente previo appuntamento.

Per effettuare il test è sufficiente prenotare telefonicamente al n. 06 56486688 tutte le mattine dal lunedì al venerdì

Pediatra di base

La prima scelta del pediatra di famiglia  va eseguita generalmente entro 90 giorni dalla nascita e obbligatoriamente presso gli sportelli CUP della ASL di residenza presentando un documento di riconoscimento, il codice fiscale del bambino e il certificato di nascita (o autocertificazione).

La tutela della salute dei bambini

Fin dalla nascita, il Reparto di Pediatria e Neonatologia dell’Ospedale G.B. Grassi, risponde alle necessità di cura nelle diverse età e nelle varie situazioni cliniche.

Le vaccinazioni per l'età evolutiva

In ogni Centro vaccinale, gli operatori specializzati sono a disposizione per dare informazioni esaustive sul tema, valutare se esistono motivi per rinviare la vaccinazione, chiedere ai genitori il consenso a vaccinare i loro figli, nonché per somministrare il vaccino avendo cura di controllare i bambini per 30 minuti dopo la vaccinazione.

La tutela della salute mentale nell'età evolutiva

L’area della Tutela della Salute Mentale e della Riabilitazione in Età Evolutiva -TSMREE, tratta un insieme complesso di interventi concernenti la prevenzione, la cura, la riabilitazione e l’assistenza sanitaria, psicologica e sociale rivolta ai minori da 0 a 18 anni e alle loro famiglie che possono rivolgersi gratuitamente agli ambulatori previa prenotazione telefonica.

PARENT TRAINING

Presso il TSMREE di via Vaiano 53, Municipio XI, è attivo l’intervento di sostegno alla genitorialità.

Il trattamento di sostegno alla genitorialità “parent training”, inquadrato nell’ambito delle attività di prevenzione, è rivolto ai genitori di bambini appartenenti alla fascia di età 0-10 con diagnosi di disturbi del neuro sviluppo e/o che presentano disregolazioni emotivo-comportamentali di varia natura.

Il trattamento, ad orientamento cognitivo comportamentale, si svolge nei seguenti giorni e fasce orarie: 

Lunedì – Martedì – Venerdì dalle 11 alle 15.
Il Sabato dalle 10 alle 12, come attività intramoenia ( A.L.P.I.)

Per informazioni e prenotazioni (senza impegnativa) scrivere una e-mail a claudia.ricci@aslroma3.it, Psicoterapeuta di riferimento e referente dell’attività, oppure chiamare al n. 06-56485526 (solo venerdì dalle 9 alle 12).

Per l’attività intramoenia ci si può rivolgere anche al CUP di Via Vaiano per la prenotazione della Prima Visita o Colloquio Psicologico Clinico.

Spazio adolescenza

All’interno di ogni Consultorio è presente lo “Spazio adolescenti” rivolto ai giovani che possono accedervi direttamente, nei giorni e negli orari dedicati, senza essere accompagnati dai genitori anche se minorenni.

Per accedere al consultorio non occorre ricetta medica

Oltre ai ginecologi sono a disposizione psicologi ed assistenti sociali disponibili ad ascoltare ogni problema.

Servizio Prevenzione e Cura Abuso e Maltrattamento

 Il “Servizio di Prevenzione e Cura dell’Abuso e Maltrattamento“è operativo da molti anni nel settore dell’aiuto ai minori, alle donne e alle famiglie vittime di abusi e maltrattamenti.

E’ un Servizio totalmente pubblico di II° livello (Alta Specializzazione) a carattere multidisciplinare e multiprofessionale. Ne fanno parte Psicologi-Psicoterapeuti, Educatori, Assistenti Sociali, Neuropsichiatri, Biologi – (PetTherapisti), Arteterapisti. Collabora con i Tribunali, con  i Servizi del territorio e con Istituzioni Pubbliche accreditate di Formazione e Ricerca (Istituto Superiore di Sanità, Università ” Sapienza”, Università Cattolica di Milano, ecc.). Produce da anni Eventi Formativi e ricerca, approfondendo terapie e tecniche esperienziali e validate scientificamente (Terapia sistemica, AAI, EMDR, ecc.) nell’ambito dei contesti di Comunità e terapeutici.

SOS abusi

il consultorio aiuta chi vuole dire basta ai maltrattamenti con l’istituzione di un luogo di ascolto per i minori vittime di violenza

Con il Consultorio Interattivo, si è voluto offrire ai giovani uno strumento in più per occuparsi di se stessi in modo adeguato; infatti gli operatori sono a disposizione per fornire una corretta informazione sui temi significativi per lo  sviluppo psicofisico e sociale degli adolescenti (sesso sicuro, metodi contraccettivi, gravidanza, malattie a trasmissione sessuale….).

Disturbi Alimentari negli adolescenti

Presso alcuni Consultori è stato istituito uno sportello rivolto agli Adolescenti per i disturbi alimentari (anoressia, bulimia, abbuffate compulsive, ecc….).

PDTA - Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale sulle Fragilità Minori e Giovani

Il PDTA – Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale sulle Fragilità Minori e Giovani adulti e le loro famiglie, con problematiche psicopatologiche e psichiatriche legate alla Dipendenza, da sostanze e/o comportamentale, è un progetto rivolto alla fascia giovanile dai 13 ai 22 anni.

Vi si possono rivolgere tutti i giovani che appartengono alla ASL Roma 3 sia di loro iniziativa autonoma sia insieme alle loro famiglie.

Il servizio è gratuito 

  • CONSULENZE GRATUITE A GIOVANI, FAMIGLIE ED INSEGNANTI;
  • COLLOQUI PSICOLOGICI;
  • VALUTAZIONI PSICODIAGNOSTICHE;
  • VISITE PSICHIATRICHE;
  • TRATTAMENTI PSICOLOGICI, MEDICI E PSICHIATRICI PER USO DI SOSTANZE O PER PROBLEMI
    COMPORTAMENTALI CON IL GIOCO, INTERNET O ALTRO;
  • GRUPPI PER GENITORI;
  • PSICOTERAPIE INDIVIDUALI, DI COPPIA E FAMILIARI.

Assistenza sanitaria pediatrica ai bambini stranieri

I minori stranieri titolari di un permesso di soggiorno (per minore età, per affidamento, per motivi familiari, per protezione sociale, per richiesta di asilo o per asilo) devono essere obbligatoriamente iscritti, da chi ne esercita la tutela, al Servizio Sanitario Nazionale (S.S.N.) e quindi hanno pienamente diritto di accedere a tutte le prestazioni assicurate dal nostro sistema sanitario.

I minori stranieri privi di permesso di soggiorno non possono iscriversi al S.S.N., ma hanno comunque diritto alle cure ambulatoriali ed ospedaliere urgenti o comunque essenziali, ancorché continuative, a quelle per malattia ed infortunio e ai programmi di medicina preventiva dopo il rilascio di un documento sanitario, chiamato tesserino STP per i cittadini extracomunitari e ENI per i cittadini comunitari.

Tutti i bambini stranieri (comunitari o extracomunitari, in regola o meno) possono accedere alle visite e alle consulenze pediatriche gratuitamente presso alcuni consultori della ASL Roma 3 negli orari stabiliti.